24 Maggio 2024 - 19:16

Ponte: Palmira Mancuso (+ EU) “tempi della valutazione incompatibili col cronoprogramma di Salvini”

ponte stretto

“È evidente che il cronoprogramma accelerato imposto da Salvini, con l’intento di aprire i cantieri il più presto possibile, non è compatibile con i tempi necessari per una valutazione accurata e completa dell’impatto ambientale e sociale del progetto” Così in una nota Palmira Mancuso coordinatrice regionale di Più Europa – “Le quarantadue pagine inviate dal Ministero dell’Ambiente, guidato da Gilberto Pichetto Fratin, al Ministero delle Infrastrutture e alla società Stretto di Messina, smentiscono nella sostanza la narrazione portata avanti dai sostenitori del Ponte, che si rivela solo strumento di propaganda, già costata centinaia di migliaia di euro”.