24 Maggio 2024 - 18:30

Presentata l’Iniziativa “Giornata Nazionale per la Salute della Donna”: Visite Gratuite il 23 Aprile in Piazza Duomo

La Sala Senato dell’Ateneo è stata il palcoscenico della conferenza stampa di lancio dell’importante iniziativa “Giornata Nazionale per la Salute della Donna”, in programma il 23 aprile dalle ore 10:00 alle 17:00 in Piazza Duomo. L’evento è stato presentato dalla Rettrice, Prof.ssa Giovanna Spatari, insieme al Manager dell’AOU G. Martino di Messina, Dott. Giorgio Giulio Santonocito, al Manager dell’Asp di Messina, Dott. Giuseppe Cuccì, e all’Assessora alle Politiche Sociali e del Volontariato del Comune di Messina, Dott.ssa Alessandra Calafiore.

La giornata del 23 aprile sarà interamente dedicata alla salute femminile, focalizzandosi sulla prevenzione del tumore al seno e del collo dell’utero, in occasione della Giornata Nazionale della Salute della Donna. L’iniziativa, promossa dall’Università di Messina e dall’AOU G. Martino, in collaborazione con l’ASP di Messina e l’Amministrazione Comunale, si svolgerà in Piazza Duomo, dove sarà allestito un poliambulatorio mobile completo di mammografo, ecografo e sale visite.

Durante l’intera giornata, dalle 10:00 alle 17:00, le professioniste dell’AOU e dell’ASP offriranno visite e consulenze gratuite. Saranno disponibili screening mammografici, mammografie cliniche, ecografie alla mammella, PAP Test e HPV/DNA Test. Gli screening mammografici saranno destinati alle donne dai 50 ai 69 anni, le mammografie cliniche alle donne dai 40 ai 49 anni e sopra i 70 anni, mentre le ecografie mammarie alle donne sotto i 49 anni e sopra i 70 anni. Per lo screening del cervicocarcinoma con PAP/HPV DNA test saranno coinvolte le donne dai 25 ai 64 anni, con la possibilità anche per le donne fino a 24 anni e sopra i 65 anni di eseguire il test.

La Rettrice, Prof.ssa Giovanna Spatari, ha sottolineato l’importanza di offrire alle donne opportunità concrete per prendersi cura della propria salute, considerando le molteplici responsabilità che spesso le donne devono conciliare.

Il Manager dell’AOU G. Martino, Dott. Giorgio Giulio Santonocito, ha evidenziato l’importanza della sinergia tra le istituzioni nell’organizzare eventi di sensibilizzazione e prevenzione, contribuendo così alla riduzione delle patologie oncologiche.

Anche l’Assessora Calafiore ha ribadito l’importanza del coinvolgimento istituzionale, sottolineando l’adesione entusiasta del Comune a questa giornata dedicata alla prevenzione e alla salute delle donne.

Il Dott. Cuccì ha evidenziato l’urgente necessità di attività di screening e prevenzione nel territorio, sottolineando il ruolo chiave dell’evento nel promuovere la consapevolezza sulla prevenzione delle patologie oncologiche.

Durante l’evento, i professionisti dell’AOU G. Martino e dell’ASP di Messina offriranno visite e consulenze gratuite, contribuendo così alla diagnosi precoce e al trattamento tempestivo delle patologie femminili.

La partecipazione a questa iniziativa è un passo fondamentale verso la promozione della salute femminile e la prevenzione delle malattie oncologiche.