15 Giugno 2024 - 05:56

Roccalumera. il sindaco Lombardo nomina la Giunta e assegna le deleghe

Entra nel vivo il lavoro al palazzo municipale di Roccalumera. Dopo la proclamazione a sindaco di Giuseppe Lombardo, l’onorevole ha ufficializzato i nomi della sua squadra di governo. Con determina numero 12 ha nominato Vicensindaco Antonio Garufi e assessori Natia Basile, Angela Puglisi e Ivan Clemente. Con successiva determina ha quindi assegnato le deleghe riservandosi quelle riguardanti Risorse Umane e Polizia Municipale, Finanze, Patrimonio, Partecipate e Programmazione Economica, Riorganizzazione Assetto Amministrativo e dei Servizi Municipali, Sicurezza sui Luoghi di Lavoro, Rapporti con le Istituzioni Religiose, Rapporti con il Consiglio Comunale, Affari Istituzionali, Contenzioso, Rifiuti, Ambiente e Depuratore.
L’assessore Antonio Garufi si occuperà di Infrastrutture e Lavori Pubblici, Edilizia Pubblica e Privata, Mobilità Urbana, Pianificazione Urbana e Piano Strategico Comunale, Energie Rinnovabili e Innovazione Tecnologica.
Vanno invece all’assessora Natia Basile le deleghe a Pubblica Istruzione, Servizi Scolastici, Formazione, Commercio, Attività Produttive e Promozionali (Agricoltura, Pesca, Artigianato), Bandiera Blu, Manutenzione Beni e Servizi, Servizi Cimiteriali, Arredo Urbano e Spazi Pubblici, Protezione Civile e Difesa del Suolo, Pronto Intervento, Interventi Igienico Sanitari.
Alla neo assessora Angela Puglisi il compito di occuparsi di Attività Sportive, Spettacolo e Tempo Libero, Cultura e Antichi Mestieri e Tradizioni Popolari, Politiche Europee, Gentilezza, Beni culturali e Ambientali.
Infine assegnate all’assessore Ivan Clemente le deleghe a Politiche Sociali, Politiche Agroalimentari, Politiche della Salute, Baratto Amministrativo, Banca del Tempo, Volontariato, Politiche Giovanili, Politiche del Lavoro, Pari Opportunità.
«Lo abbiamo promesso in campagna elettorale e lo stiamo già facendo- conclude il primo cittadino -. Ci siamo subito messi al lavoro per quel “cambio di passo” che Roccalumera si merita. E lunedì saremo operativi con la prima riunione di giunta».