20 Maggio 2024 - 12:07

“Round Aeolian Race” IV edizione, domani al via il Trofeo Challenge che prende il nome dell’Amm. Giovanni Iannucci

Presso la Club House del marina di Capo d’Orlando è stata presentata ufficialmente la Edizione 2022 della Round Aeolian Race, alla presenza del sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì, del Com.te della Capitaneria di Porto di Milazzo C.F. Luca Torcigliani e di S.Agata Militello T.V. Luca Guadagno. Durante l’incontro il presidente dello yacht Club di Capo d’Orlando Avv. Giuseppe Mormino ha ricordato la crescita di questa manifestazione, inserita ormai stabilmente nel calendario nazionale della FIV, e confermata dalla crescita degli iscritti, passati dai 22 del 2019 ai 43 di questa edizione, ed ha comunicato la decisione del Club di intitolare all’amm. Giovanni Iannucci che ha contribuito all’ideazione di questa regata, il trofeo Challenge destinato ogni anno all’imbarcazione vincitrice.
Il Sindaco Ingrillì ha ringraziato il Circolo organizzatore per l’impegno profuso nella promozione della regata e della vela in generale, soffermandosi sull’importanza di avvicinare sempre di più i giovani alle discipline legate al mare.
Sono intervenuti anche il neo comandante della Capitaneria di Porto di Milazzo ed del Circondario marittimo di S.Agata Militello che hanno sottolineato l’importanza della sicurezza nell’ambito di questi eventi, e confermato il massimo supporto della Autorità Marittima.
Infine i rappresentanti della Banca BPER e della DT Socialize, main sponsor della manifestazione, hanno confermato la propria vicinanza alla disciplina della vela e l’attenzione alle eccellenze del territorio siciliano che meritano di essere supportate.

Nel pomeriggio alle 18 si è tenuto il briefing dedicato agli skipper ed armatori, durante il quale sono state fornite le istruzioni tecniche per lo svolgimento della regata e le informazioni relative ai bollettini meteo sulla base dei quali gli equipaggi dovranno valutare la scelta del percorso e le scelte tattiche durante la regata.

Appuntamento per la partenza domani alle 11, mentre nel pomeriggio si svolgerà il briefing per la Cruising RAR, destinata agli equipaggi di categoria Gran Crociera che regatano sul percorso ridotto .

Tutte le info su www.roundaeolianrace.it

È possibile seguire la regata in diretta collegandosi al seguente link: www.roundaeolianrace.it/tracking che consente di visualizzare in tempo reale la posizione delle barche.