14 Luglio 2024 - 21:14

Sant’Agata di Militello, ostetrico indagato per violenze sessuali

 

I Carabinieri della Compagnia di Santo Stefano di Camastra hanno eseguito oggi un’ordinanza di misura cautelarea carico di un ostetrico incensurato in servizio presso l’Ospedale di Sant’Agata di Militello (ME) emessa dal GIP del Tribunale di Patti su richiesta della locale Procura della Repubblica, l’ordinanza prevede la sospensione dal servizio per un anno perché lo stesso si è reso responsabile di violenza sessuale aggravata e continuata su 14 partorienti, alcune anche minorenni, commesso nell’esercizio della sua professione tramite palpeggiamenti a mani nude nelle zone intime, simulate da procedure mediche necessarie per monitorare o facilitare le fasi pre parto.