22 Giugno 2024 - 07:38

Sciopero della fame sulla nave Diciotti, Salvini:”gli italiani fanno lo sciopero della fame tutti i giorni”

“Ho appena avuto notizia dalla Capitaneria di Porto che a bordo della nave Diciotti c’è tensione e i migranti hanno iniziato uno sciopero della fame. Pertanto, le visite a bordo per esprimere solidarietà e verificare le condizioni della nave sono sospese per ragioni di sicurezza”. Così su Twitter il senatore del Pd, Davide Faraone, che ieri è salito a bordo della nave Diciotti. La protesta è durata in realtà poche ore e dalle 15 riprenderanno le visite a bordo. A riferirlo è il contrammiraglio Gaetano Martinez, comandante della direzione marittima della Sicilia Oriental.

Dura la reazione di Matteo Salvini alla notizia dello sciopero della fame iniziato dai migranti a bordo della Diciotti:

“Immigrati della Diciotti in sciopero della fame? – replica  Salvini dalla sua pagina Facebook –
Facciano come credono, io non cambio idea.
In Italia (dati Istat 2017) vivono 5 milioni di persone in POVERTÀ assoluta (fra cui 1,2 milioni di BAMBINI) che lo sciopero della fame lo fanno tutti i giorni, nel silenzio di buonisti, giornalisti e compagni vari.
Per me vengono prima gli Italiani, poi gli altri.
Qualche giudice vuole ARRESTARMI per questo?
Nessun problema, lo aspetto.”