15 Giugno 2024 - 07:22

Taormina, Polizia Rintraccia Turista e Restituisce Zaino Smarrito con Gioielli e Effetti Personali

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Taormina hanno compiuto un gesto di cortesia e professionalità restituendo a una turista danese di 84 anni uno zaino pieno di preziosi oggetti personali dimenticato su una panchina della stazione ferroviaria.

Lo zaino, trovato da un addetto alle pulizie della stazione, conteneva non solo oggetti personali e souvenir, ma anche gioielli, un iPad e medicine suddivise per l’assunzione quotidiana durante la settimana.

Senza documenti identificativi, gli agenti hanno utilizzato degli appunti di viaggio presenti nello zaino per risalire alla struttura ricettiva di Catania dove alloggiava la signora danese. Quest’ultima, credendo di aver perso definitivamente il proprio zaino, non aveva sporto denuncia di smarrimento.

La turista è stata piacevolmente sorpresa dall’impegno degli agenti nel contattarla e, una volta recuperato il suo zaino, ha voluto immortalare l’esperienza con una foto insieme alla Polizia Ferroviaria di Taormina. Successivamente ha inviato un caloroso ringraziamento alla Polizia di Stato, sottolineando anche il senso civico dell’addetto alle pulizie della stazione.