24 Maggio 2024 - 16:04

Trofeo Città di Messina, domenica la seconda edizione della gara podistica

Cambio di data per il Trofeo Città di Messina, classica del calendario podistico siciliano che andrà in scena domenica 19 marzo. Tappa del 28° Grand Prix di corsa 2023 e inserito nel calendario nazionale Fidal, l’evento messinese, la seconda edizione della sfida sui 10 km lascia la sua iniziale collocazione di gennaio per posizionarsi a fine inverno, trovando clima più mite che dovrebbe favorire una maggiore partecipazione.
La gara, organizzata dalla Podistica Messina con la stretta collaborazione del Comune, non cambia il suo percorso, un anello cittadino di 2,280 km (più un breve tratto iniziale) molto scorrevole che i concorrenti dovranno affrontare 4 volte. Si tratta di un percorso che si snoda nel centro della città, con partenza da Via Garibaldi all’altezza de “Il Cardellino Caffè” e arrivo in Piazza Unione Europea. La prima edizione, vinta da Luigi Spinali in 32’21” e dall’ucraina Madiya Sukharina in 41’01” ha dimostrato come il tracciato sia veloce e adatto a ottenere importanti prestazioni cronometriche soprattutto in caso di vento a favore.
La partenza è prevista alle ore 10:00 attraverso due griglie di partenza stabilite in base ai tempi stabiliti dai corridori lo scorso anno o quello in corso (nella prima andranno tutti gli uomini che hanno corso in meno di 39’ e le donne in meno di 43’30”). Ciò per permettere un regolare svolgimento ed evitare ingorghi nella sempre delicata fase iniziale. Le iscrizioni terminano venerdì, a un costo di 14 euro. Ai primi 400 è garantita una maglia personalizzata Diadora. Ritiro dei pettorali da sabato alle ore 17:00 e fino alle 19:00 oppure domenica dalle 8:00 nell’androne del Municipio di Palazzo Zanca. Premiazioni finali a partire dalle 11:45 per i vincitori assoluti e i primi 3 di ogni categoria. Venerdì 17, presso la Sala Ovale di Palazzo Zanca è prevista la conferenza stampa di presentazione con inizio alle 10:30.