22 Giugno 2024 - 14:38

Messina, avviati i lavori per la bitumatura di strade cittadine con asfalto fonoassorbente e drenante

Sono stati avviati i lavori per la bitumatura delle più importanti strade cittadine. La bitumatura avverrà con particolari asfalti fonoassorbenti e drenanti che permettono di drenare meglio le acque di ruscellamento superficiali, oltre che a mitigare i rumori della circolazione.

Il sindaco di Messina, Federico Basile, ha commentato così l’inizio dei lavori: “Il problema del ruscellamento superficiale, anche con l’aggravarsi dei fenomeni atmosferici estremi, sta diventando sempre più problematico all’interno dei sistemi urbani. In caso di piogge intense e prolungate, le reti idrauliche entrano molto più rapidamente in crisi, dando luogo ad allagamenti (ed inquinamenti), mettendo a rischio l’incolumità delle persone e causando ingenti danni alle infrastrutture e perdite sociali, ambientali ed economiche.

Insieme all’assessore Salvatore Mondello ed al DG Salvo Puccio, puntiamo alla captazione diretta del flusso meteorico, sulla sede stradale, con l’utilizzo di un pacchetto fonoassorbente e drenante che garantisce il rallentamento dei deflussi superficiali delle acque meteoriche e lo smaltimento nel collettore idrico comunale.”

I primi 5 interventi, per un totale di € 6.613.928,42, sono stati aggiudicati e i lavori sono partiti dalla via Cesare Battisti. Seguiranno la via Adolfo Celi, via La Farina, viale Boccetta ed il viale della Libertà. Sono in progetto, ed andranno in gara a breve, ulteriori 5 tratti.

“Avremo delle strade nuove e certamente più funzionali dal punto di vista idraulico e del rumore”, ha concluso il sindaco Basile.