Crea sito

Messina, Sen. D’Angelo (M5S): prorogati i 46 contratti dei Vigili Urbani assunti a tempo determinato

“Verrà sbloccata la fase di stallo sulla proroga dell’organico del corpo di Polizia Municipale di Messina. Infatti, oggi pomeriggio a seguito di una mia interrogazione al Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, è arrivata una risposta positiva a questa problematica.

Si fa riferimento a 46 vigili urbani assunti con il fondo nazionale per la sicurezza urbana, istituito dall’art. 35-quater del ‘decreto sicurezza’ dal Comune di Messina, con contratto a tempo determinato in scadenza ad agosto 2021 e che, quindi, verranno prorogati di un anno.

Una scelta di buonsenso, visto il positivo riscontro delle iniziative di sicurezza urbana finanziate con questo fondo e che la condizione della Polizia locale messinese appare, evidentemente, non più sostenibile, a seguito delle consistenti riduzioni di personale susseguitesi negli anni, oltre al fatto che si richiede a questi lavoratori, in misura sempre crescente, di incrementare la propria attività e di aumentare il proprio impegno, anche in considerazione delle complesse contingenze sociali connesse alla pandemia.

Il nostro Comune avrebbe rischiato, così, di perdere preziose risorse operative nei servizi di viabilità e sicurezza urbana in uno dei periodi più delicati per l’ordine pubblico, tra misure anti COVID, viabilità e movida estiva”, annuncia in una nota la senatrice Grazia D’Angelo (M5S).

Soddisfazione anche dai componenti del gruppo consiliare del MoVimento 5 Stelle al Comune per questo risultato e dalla capogruppo Cristina Cannistrà che dichiara: “Una questione che seguiamo da tempo e siamo stati promotori di una mozione per l’ampliamento dell’organico della Polizia Municipale già nel 2019, una mozione d’ordine del giorno, votata all’unanimità dal Consiglio Comunale, nella quale si impegnava l’Amministrazione a procedere con le assunzioni.
Ad agosto scadranno i contratti ai 46 vigili, pertanto, abbiamo sollecitato la senatrice D’Angelo per capire se, a livello ministeriale, ci fosse la volontà di riconfermare e rifinanziare queste figure professionali per i Comuni. La Polizia Municipale è l’organo di polizia locale amministrativa, stradale, giudiziaria e di pubblica sicurezza ed ha tante ed importanti funzioni, di controllo della legalità nel nostro territorio comunale”.