24 Maggio 2024 - 19:45

Rinnovo Contrattuale a Messina Social City: Sindacati in Agitazione per Cambio da Cooperative Sociali a Funzioni Locali

Il Sindaco di Messina ha recentemente rivolto una richiesta alla Presidente della MESSINA Social City, dott.ssa Valeria Asquini, e al Direttore Generale, Salvo Puccio, affinché avvii una contrattazione sindacale volta a anticipare il pagamento della 14ª mensilità già a partire dal 2024, anziché dal gennaio 2025 come previsto nel contratto delle Cooperative Sociali per il triennio 2023-2025, sottoscritto da CGIL, CISL e UIL. Questa proposta ha suscitato soddisfazione, ma i sindacati FP CGIL e CISL FP insistono sul cambiare il contratto da Cooperative Sociali a Funzioni Locali.

I Segretari Generali di FP CGIL e CISL FP, Francesco Fucile e Giovanni Bicchieri, rilanciano per il cambio contrattuale, sottolineando la necessità di affrontare tempestivamente la questione salariale dei lavoratori della Messina Social City. Essi ritengono che il risultato ideale debba essere il passaggio da Cooperative Sociali a Funzioni Locali.

Oltre al cambiamento contrattuale, i sindacati evidenziano altri punti da risolvere, come il rimborso chilometrico e l’indennità di turno. Di conseguenza, hanno proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori e sono in attesa di una convocazione in Prefettura per affrontare tali questioni.