Crea sito

Il prossimo 10 luglio la prima regata internazionale Messina-Siracusa-Malta

Si è tenuto  a Palazzo Zanca, sede del Comune di Messina, il primo tavolo tecnico per l’organizzazione della prima regata internazionale Messina – Siracusa – Malta.

All’incontro, indetto dagli assessori alle Politiche del Mare e Beni Demaniali Marittimi Dafne Musolino, alle Attività Sportive Giuseppe Scattareggia e alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli, hanno preso parte il comandante della Base navale di Messina Giuseppe Catapano,  il capitano di fregata Giuseppe Danese ed il tenente di vascello Giuseppe Barbera della Capitaneria di Porto AMS di Messina.

Presente anche il segretario generale Ettore Gentile dell’Autorità Portuale di Messina insieme al responsabile del servizio Demanio e Autorizzazioni Giuseppe Lembo e il luogotenente Giacomo Restuccia della Guardia di Finanza.

Nel corso della riunione sono stati trattati gli aspetti pratici relativi all’organizzazione della regata, alla disponibilità dei punti di ormeggio e alla linea di partenza della manifestazione sportiva, alla quale è prevista già la partecipazione di almeno 50 imbarcazioni. “E’ stato fondamentale – ha detto l’assessore Musolino – questo primo incontro al fine di chiarire i primi aspetti logistici relativi alla programmazione della regata, in data 10 luglio 2019, grazie anche alla disponibilità delle autorità militari e portuali per quello che sarà un grande evento di portata internazionale”.