18 Maggio 2024 - 22:25

Messina, Atm Spa: Confermato per domani 7 novembre, lo sciopero di Fit Cisl Uiltrasporti, Orsa

Alle ore 17:00 i lavoratori licenziati con una delegazione sindacale saranno in sit in dal sindaco per consegnare una lettera aperta.

“Nonostante le pressioni giunte da più parti volte a depotenziare la protesta abbiamo deciso di non voltarci dall’altra parte abdicando al ruolo di difesa dei lavoratori- dichiarano Letterio D’amico , Michele Barresi e Mariano Massaro segretari di Fit Cisl Uiltrasporti e Orsa – confermando 4 ore di sciopero convinti che il provvedimento di licenziamento di cinque lavoratori apprendisti sia l’apice della gestione autoritaria e arrogante di un’azienda pubblica che diventa padronale . Abbiamo tentato tutte le strade possibili del confronto sindacale in questi mesi ma persino la mediazione prefettizia non è stata sufficiente affinché l’Atm Spa facesse “chiarezza” sulla decisione di non proseguire il rapporto di lavoro di cinque autisti apprendisti comunque giudicati idonei al profilo . Se l’azienda pubblica non vuole utilizzare il principio della trasparenza su criteri e decisioni gestionali che toccano la vita dei lavoratori e dello loro famiglie – continuano Fit Uilt Orsa – i sindacati non possono che chiamare alla protesta i lavoratori . Quattro ore di sciopero che per questi sindacati sono solo un simbolo per rispondere e difendere la dignità e i diritti della categoria che sappiamo subisce anche in questa occasione forti pressioni per non aderire alla protesta .
Quattro dei cinque lavoratori licenziati hanno deciso di scrivere di pugno una lettera aperta alla città e ai colleghi chiamato a scioperare – concludono i sindacati – e pertanto domani in concomitanza dello sciopero alle ore 17 una delegazione in sit in porterà le loro ragioni al cospetto del signor sindaco a Palazzo Zanca.