22 Giugno 2024 - 09:28

Messina, al via la manifestazione “Viaggio al centro delle Competenze”: ospite d’onore professore/influencer Vincenzo Schettini de “La Fisica che Ci Piace”

Parte ufficialmente la manifestazione “Viaggio al centro delle Competenze”, con un ospite d’onore molto speciale: il professor e influencer Vincenzo Schettini de “La Fisica che Ci Piace”. La giornata di mercoledì 15 novembre al Palacultura sarà ricca di workshop, e successivamente, il 27 e il 28 novembre, si terranno ulteriori tappe sempre presso il Palacultura dalle 9.30 alle 13.30, con la pubblicazione dei workshop e dei relativi link di prenotazione.

Nell’incontro con la stampa tenutosi oggi, giovedì 9 novembre 2023, presso la sala Falcone Borsellino a palazzo Zanca, il sindaco Federico Basile, insieme agli assessori Liana Cannata e Pietro Currò, e la delegata Agata Tringali, hanno presentato la manifestazione “Viaggio al centro delle Competenze: dalle Soft alle Hard Skills per l’ingresso nel mondo del lavoro”. Basile ha sottolineato l’impegno dell’Amministrazione comunale nel promuovere politiche attive a favore dei giovani, attraverso eventi e progetti che favoriscano la partecipazione e lo sviluppo delle competenze.

L’evento fa parte dell’iniziativa “YoungME”, promossa fortemente dall’assessora Cannata, che va oltre un semplice sito web, proponendo un piano pluriennale per informare, formare e orientare i giovani nel mondo della formazione e del lavoro. La prima tappa, focalizzata sull’aspetto motivazionale, avrà come protagonista l’influencer Vincenzo Schettini, noto per la “Fisica che ci Piace”. L’appuntamento è fissato per mercoledì 15 novembre alle 10.30 presso il Foyer del Palacultura, condotto da Noemi David di Rai 2.

Nella stessa giornata, dalle 9.30 alle 13.30, saranno presenti info point gestiti da realtà associative e imprenditoriali giovanili, offrendo ai partecipanti la possibilità di informarsi e condividere esperienze su vari settori di interesse, come artigianato, politiche europee, imprenditoria, innovazione, digitale, arte, comunicazione integrata, agroalimentare e ambiente.

Gli assessori e la delegata hanno sottolineato l’importanza della collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Messina VIII Ambito, evidenziando la sinergia che permette di rispondere alle complessità della comunità educante. La manifestazione è supportata dall’assessorato alle Politiche Scolastiche, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale di Messina VIII Ambito, il Centro per lo Sviluppo del Turismo Culturale per la Sicilia – Messina Tourism Bureau e l’Associazione BIOS.

Per partecipare all’evento del 15 novembre, è necessaria la prenotazione attraverso questo link. La manifestazione è gratuita, rivolta principalmente agli studenti degli ultimi anni di scuola e ai giovani neet, inoccupati e disoccupati. La registrazione è obbligatoria per contingentare il flusso dei partecipanti.