19 Giugno 2024 - 07:32

Messina Conferisce la Cittadinanza Onoraria alla Guardia di Finanza nel 250º Anniversario della sua Fondazione [FOTO]

Nel pomeriggio di oggi, nella solenne cornice della Sala Consiliare del Comune di Messina, si è svolta un’importante cerimonia: il conferimento della cittadinanza onoraria al Corpo della Guardia di Finanza, un gesto di riconoscimento e gratitudine della comunità messinese in un anno speciale, in cui il Corpo celebra il suo 250º anniversario dalla fondazione.

Alla cerimonia hanno presenziato illustri personalità, tra cui il Comandante Interregionale dell’Italia Sud Occidentale, il Generale di Corpo d’Armata Rosario Lorusso, il Comandante Regionale Sicilia, il Generale di Divisione Cosimo Di Gesù, e il Comandante Provinciale di Messina, il Colonnello Gerardo Mastrodomenico, insieme alle più alte autorità civili e militari della provincia.

Il Sindaco di Messina, Federico Basile, ha aperto la cerimonia con un breve discorso, nel quale ha espresso la profonda gratitudine della città verso la Guardia di Finanza per il suo inestimabile contributo alla comunità nel corso degli anni. Basile ha inoltre consegnato al Comandante Interregionale una pergamena commemorativa, simbolo di riconoscimento e apprezzamento.

Nel suo intervento, il Sindaco ha sottolineato il lungo legame che lega la città di Messina al Corpo della Guardia di Finanza, evidenziando il loro impegno anche nei momenti più difficili, come dopo il terremoto del 1908, quando i finanzieri si distinsero per il loro altruismo nell’aiutare i feriti e i profughi.

A sua volta, il Generale Lorusso ha ringraziato le autorità e l’amministrazione comunale per questo prestigioso riconoscimento, sottolineando l’importanza ancora maggiore di tale gesto poiché si celebra nel 250º anniversario della fondazione del Corpo. Durante la cerimonia, sono stati donati al Sindaco di Messina e al Presidente del Consiglio Comunale dei ricordi speciali dell’evento.

Questo tributo conferito alla Guardia di Finanza è un riconoscimento del suo impegno costante nel contrastare l’illegalità finanziaria e nel promuovere l’onestà e la sicurezza economica a Messina. L’evento, inserito nel contesto delle celebrazioni del 250º anniversario del Corpo, rappresenta un segno tangibile della fiducia e del sostegno della società nei confronti della Guardia di Finanza, impegnata senza sosta nel proteggere la sicurezza economica e nel contrastare la criminalità organizzata per garantire uno sviluppo economico sano e prospero per il territorio.