15 Giugno 2024 - 18:40

Messina, Presentato il Calendario delle Gare Automobilistiche 2024 in Città e provincia

Il calendario delle gare automobilistiche per la stagione 2024 a Messina e provincia è stato ufficialmente presentato questa mattina a Palazzo dei Leoni. Le competizioni, volute e coorganizzate dal Comune e dalla Città Metropolitana di Messina insieme alla Top Competition, promettono un’entusiasmante stagione di eventi sportivi ad alto livello.

Tra i presenti all’incontro con la stampa figuravano il sindaco della Città Metropolitana Federico Basile, gli assessori alle Politiche Sportive Massimo Finocchiaro e alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli, oltre ai sindaci di Novara di Sicilia, Gino Bertolami, di Roccavaldina, Salvatore Visalli, e di Torregrotta, Antonino Caselli. Inoltre, erano presenti il presidente ACI Messina Massimo Rinaldi, Armando Battaglia per la giunta sportiva ACI Sport, e per la Top Competition, Antonino Triolo, Giovanni Vinci e Francesco Scibilia.

Il programma degli eventi si apre l’11 e 12 maggio con la 29ª edizione dello Slalom Rocca Novara di Sicilia, seguito il 29 e 30 giugno dal 6° Slalom di Salice, valido per il Campionato siciliano. Il momento clou della stagione è fissato per il 10 e 11 agosto con la 21ª edizione del Rally del Tirreno-Messina, incluso come tappa della coppa Italia Aci Sport 9ª zona. Il 7 e 8 settembre sarà la volta della Regolarità Turistica e Storica con il Trofeo dei Castelli, mentre la stagione si concluderà con lo Slalom Torregrotta-Roccavaldina, che ospiterà la 29ª edizione e sarà nuovamente parte del Campionato Italiano il 28 e 29 settembre.

Il sindaco Basile ha sottolineato l’importanza di tali eventi nell’accrescere l’interesse del pubblico per questa disciplina sportiva, radicata nelle tradizioni sportive della città e della provincia. Gli assessori Finocchiaro e Minutoli hanno ringraziato lo staff organizzativo e hanno evidenziato il legame tra promozione del territorio, turismo e lo sport, che generano un importante indotto economico. I sindaci Bertolami, Visalli e Caselli hanno anch’essi ribadito l’importanza di tali manifestazioni per la crescita turistica ed economica dei rispettivi comuni.

Infine, il comandante della Polizia Metropolitana di Messina, Giovanni Giardina, ha assicurato il pieno impegno del corpo nel garantire la sicurezza degli eventi automobilistici in programma.