20 Maggio 2024 - 12:19

Messina, sabato 2 settembre convegno “I Comuni come leva di sviluppo attraverso il PNRR”

Parteciperanno, tra gli altri, Gilda Siniscalchi capo di Gabinetto del Ministro per gli Affari Europei ed il Sud, Paolo Amenta presidente di ANCI Sicilia, diversi parlamentari nazionali e regionali e oltre 50 sindaci di Messina e provincia.

Si svolgerà il prossimo sabato 2 settembre alle 17 a Villa Ida a Messina un convegno interessante per il futuro della Sicilia dal titolo “I Comuni come leva di sviluppo attraverso il PNRR”. L’evento organizzato da Quater srls, azienda che si occupa di formazione ed assistenza tecnica ai Comuni interessati dagli investimenti del PNRR, in occasione del suo terzo anno di attività.
Gli enti locali sono stati chiamati oggi a svolgere un ruolo importante nell’attuazione del PNRR. Essi sono infatti responsabili della gestione di una parte fondamentale di fondi pubblici e della realizzazione degli interventi previsti dal piano. Il convegno si propone di fornire un quadro generale del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza approfondendone opportunità e criticità, e di discutere il ruolo degli enti locali nella sua attuazione. All’incontro interverranno relatori di alto livello, tra cui Gilda Siniscalchi capo di Gabinetto del Ministro per gli Affari Europei ed il Sud e le Politiche di Coesione ed il PNRR Raffaele Fitto, Paolo Amenta presidente di Anci Sicilia, il deputato nazionale di Fi Tommaso Calderone e la senatrice di Sud chiama Nord Dafne Musolino, il deputato regionale di Fdi Pino Galluccio e circa 50 sindaci, tra i quali, Federico Basile Sindaco di Messina, Cateno De Luca Sindaco di Taormina e deputato regionale, Antonio Stroscio Sindaco di Floresta. Parteciperanno inoltre Antonella Merola dell’IGPNRR Gestione operazioni finanziarie PNRR – MEF, Bianca Maria Volpe dell’Ispettorato Generale per il PNRR – MEF, Francesco Verbaro Presidente di Formatemp e Piero David Senior Advisor Sviluppo Locale. Modererà l’incontro Gianluca Rossellini giornalista ANSA.
L’evento è rivolto a tutti gli operatori pubblici, privati e del terzo settore interessati al PNRR, e vista l’importanza dell’argomento trattato e lo spessore dei relatori che parteciperanno è obbligatoria confermare l’adesione nel sito www.quatersrl.it. I colleghi della stampa che saranno presenti avranno l’occasione di intervistare i relatori alle 17.30.