19 Giugno 2024 - 06:10

Sciopero nazionale dei trasporti, Caronte & Tourist ha predisposto i servizi minimi da assicurare nello Stretto di Messina e tra la Sicilia e le isole minori

Caronte Elio traghetto

In previsione dello sciopero nazionale dei trasporti proclamato dalle Confederazioni CGIL e UIL e dalle rispettive federazioni di categoria per la giornata di giovedì 11 aprile, il Gruppo Caronte & Tourist ha predisposto lo schema dei servizi minimi da assicurare nello Stretto e da e per le isole minori individuando navi e lavoratori comandati.

Nello specifico, Caronte & Tourist comunica che nelle quattro ore di sciopero (dalle 8,00 alle 12,00) saranno in servizio nello Stretto almeno una nave tra Rada San Francesco e Villa San Giovanni (con partenze ogni ora e 20 minuti) e una tra Tremestieri e Villa San Giovanni (per un totale di quattro corse A/R).

Per quanto concerne invece le isole minori, nella fascia oraria interessata dallo sciopero saranno in servizio almeno tre navi da e per le Eolie; una nave da e per Ustica come da e per le Egadi e da e per le Pelagie.

Nelle ore dello sciopero, a garanzia delle esigenze di sicurezza di lavoratori e passeggeri e per assicurare il corretto svolgimento delle operazioni commerciali, nei piazzali d’imbarco e nelle biglietterie la logistica è stata riorganizzata.

Ulteriori info e documentazione sono online e consultabili sul sito del Gruppo Caronte & Tourist (carontetourist.it). Messaggi informativi saranno trasmessi a bordo delle navi in servizio.