Crea sito

“Non solo 25 novembre”, intervista Generale Rosario Castello [VIDEOINTERVISTA]

“In Sicilia la violenza sulle donne, in particolare femminicidi e maltrattamenti sulle donne sono in aumento. ci sono stati sei femminicidi nel corso dell’anno in Sicilia fino a d ora, ma l’attenzione dell’arma però è costante in termini di collaborazione con le associazioni, in termini di collaborazioni con l’autorità giudiziaria e di creazione di queste ‘stanze’ nelle caserme per l’audizione delle vittime di questi odiosi reati”. A dirlo stamani a Messina, al comando interregionale carabinieri Culqualber il comandante legione Sicilia generale Rosario Castello che insieme al comandante generale del Culqualber generale di corpo d’Armata Carmelo Burgio, alla vice presidente nazionale Soroptimist Rina Florulli, e al Comandante Legione Calabria generale Andrea Paterna hanno presentato l’iniziativa ‘Non solo 25 novembre’ nell’ambito dell’Orange the world e della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.” Durante il lockdown – prosegue il generale Castello – ci sono stati degli aumenti, ma anche maggiori denunce, le vittime stanno reagendo e sono portate a rapportarsi con i carabinieri che hanno creato delle figure specializzate. C’è una rete di militari che integrano i nostri presidi territoriali per l’ascolto delle vittime. Ci sono 15 stanza in tutte le province e ne stiamo creando di nuove con l’associazione Soroptimist per arrivare a crearne una in ogni caserma della Sicilia e aiutare così sempre di più le vittime”

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com