28 Maggio 2024 - 12:53

Agguato a San Giovannello, ferito 57enne pregiudicato a colpi di pistola

Sono bastati pochi secondi, appena uscito dal portone di casa, alle 7 di stamattina, per far capire al pregiudicato  Antonino Dall’Aglio, 57 anni che chi lo attendeva sotto casa, in contrada Piano Stella a San Giovannello, non avrebbe avuto scrupoli e che la sua era una missione di morte, infatti appena lo ha intravisto non ha esitato a sparare il primo colpo di pistola 7.65 nella sua direzione, lui comunque malgrado la ferita d’arma da fuoco è riuscito a fuggire nel cortile nelle immediate vicinanze tentando di fare il giro del palazzo, ma il sicario intuendo le sue intenzioni lo ha anticipato ed ha esploso contro di lui altri tre colpi di pistola, a quel punto l’uomo è caduto al suolo e questo forse è bastato al killer per convincersi di avere eseguito la propria missione. Il Dall’Aglio però non è morto ma soltanto gravemente ferito e poco dopo viene soccorso dai sanitari del 118, i quali decidono di trasportarlo al Policlinico Universitario dove viene operato d’urgenza in quanto uno dei proiettili gli ha perforato l’intestino, adesso le sue condizioni rimangono gravi e la prognosi riservata. Intanto sono già partite le indagini della Squadra Mobile per cercare di risalire agli autori e al movente dell’ennesimo fatto di sangue in città.