14 Luglio 2024 - 22:43

Arrestata dai Carabinieri per tentata rapina alla Coin di Messina

 

I Carabinieri della Stazione di Messina Arcivescovado hanno arrestato nella giornata di ieri una 35enne, già con vari precedenti, per tentata rapina presso il negozio Coin di Messina, erano infatti da poco passate le 11.00 quando la donna dopo avere prelevato una camicia da uno scaffale si è presentata alla cassa e dopo avere riposto sul banco il capo d’abbigliamento, ha brandito un coltello, occultato precedentemente sotto lo stesso, intimando alla cassiera di consegnare l’incasso. Solo la pronta reazione di un altro commesso ha evitato il peggio, infatti osservando da lontano la scena ha immediatamente chiamato il 112 facendo giungere in pochi minuti i Carabinieri che hanno tratto in arresto la donna in flagranza di reato. Successivamente, dopo essere stata portata alla Stazione in Via dei Mille, convalidato l’arresto da parte del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Messina, la 35enne è stata posta agli arresti domiciliari.