18 Maggio 2024 - 22:22

Messina, in scena domani, giovedì 9 novembre, al Vittorio Emanuele la prima dell’atteso musical “CATS”

La stagione 2023/2024 del Teatro Vittorio Emanuele è in pieno svolgimento, e il commissario straordinario Orazio Miloro insieme al sovrintendente Gianfranco Scoglio hanno preso una decisione audace: implementare l’offerta artistica includendo il genere del musical. Questa scelta, che combina linguaggi diversi per raccontare storie che spaziano dal fiabesco al contemporaneo, è finalizzata a coinvolgere un pubblico ampio e diversificato, dai giovani agli adulti. Il cartellone della stagione comprende ben 7 titoli con un totale di 29 spettacoli.

“CATS”, il celebre musical, è il terzo spettacolo di questa entusiasmante stagione e aprirà le sue porte domani, giovedì 9 novembre, alle ore 21, con repliche previste per il 10 e 11 novembre sempre alle ore 21, e una rappresentazione speciale domenica 12 novembre alle ore 17:30. Questo evento promette di trasportare il pubblico in un mondo magico, dove una colonia di gatti umanizzati canta e balla sullo sfondo delle rovine della Città Eterna.

“CATS” è stato adattato per il pubblico italiano da Massimo Romeo Piparo ed è caratterizzato dalla straordinaria colonna sonora di Andrew Lloyd Webber. La trama del musical è tratta dal libro di T.S. Eliot intitolato “Old Possum’s Book of Practical Cats”. La produzione è a cura di PeepArrow Entertainment in collaborazione con il Teatro Sistina, su licenza esclusiva della The Really Useful Group – London.

Il musical offre uno spettacolo che fonde la musica, la danza e l’illusionismo in un unico capolavoro. La regia di Massimo Romeo Piparo promette di trasportare il pubblico in una Roma futuristica, situata in un’ipotetica “discarica” di opere d’arte e reperti archeologici, con il maestoso Colosseo sullo sfondo. Le scenografie, suggestive e ambientate in un contesto archeologico romano, sono state realizzate da Teresa Caruso, una presenza stabile nel team di Piparo da oltre dieci anni.

Il cast, composto da talentuosi artisti, sarà accompagnato da un’orchestra dal vivo diretta dal Maestro Emanuele Friello. Le coreografie sono state curate da Billy Mitchell, noto coreografo del West End londinese e coreografo associato delle ultime produzioni di Andrew Lloyd Webber, tra cui “School of Rock” e “Cinderella”. Inoltre, gli spettatori saranno incantati da effetti speciali di illusionismo e magia affidati al gatto mago, Mr. Mistoffelees.

Una delle peculiarità di questa produzione è che, per la prima volta al mondo, Massimo Romeo Piparo ha ottenuto l’autorizzazione dall’autore a ambientare “CATS” a Roma. Questo particolare adattamento trasporta il pubblico in una visione futuristica di Roma, in un contesto ricco di opere d’arte e reperti archeologici, con l’imponente Colosseo a fare da sfondo.

La supervisione del look e della trasformazione dei membri del cast da umani a felini è stata affidata alla costumista Cecilia Betona. Il disegno luci è opera di Umile Vainieri, mentre il disegno fonico è curato da Davide Zezza.

In sintesi, la prima del musical “CATS” al Teatro Vittorio Emanuele di Messina promette di essere un’esperienza straordinaria. Questo spettacolo coinvolge il pubblico in un mondo magico di gatti umanizzati, musica avvincente, danza spettacolare e effetti speciali di altissimo livello. Non perdete l’occasione di assistere a questa affascinante rappresentazione, che sarà in scena dal 9 al 12 novembre, e lasciatevi trasportare in una Roma unica e sorprendente.