22 Giugno 2024 - 08:41

Messina, Rosario Duca (Arcigay): Individuazione di Nuovi Medici Non Obiettori per la Pratica di IVG

Rosario Duca, Presidente del Comitato Provinciale Arcigay Messina Makwan APS con una PEC inviata il 05/08/2023 all’allora direttore dell’Asp 5 chiedeva l’istituzione di un Tavolo Tecnico per l’Individuazione di Nuovi Medici Non Obiettori per la Pratica di IVG, ma intervenute nel frattempo le dimissioni dello stesso oggi via PEC ha investito della questione l’Assessore alla Sanità Regionale e per conoscenza il Ministero della Salute, ecco il contenuto integrale della stessa:

“Rosario Duca, n.q di Presidente del Comitato Provinciale Arcigay Messina Makwan APS, chiede che venga convocato un tavolo tecnico al fine di sollevare alcune criticità, le quali richiedono un’azione tempestiva e collaborativa per la loro risoluzione.

Nello specifico, con la presente evidenziamo che l’unico medico ginecologo non obiettore dell’intera provincia di Messina, il dott. Rosario D’Anna, è ormai prossimo alla pensione.

Tale circostanza comporterà l’interruzione del servizio di assistenza medico sanitaria per tutte le pazienti che vorranno accedere all’interruzione volontaria di gravidanza, con conseguenze civili, penali ed amministrative per le strutture ospedaliere del territorio messinese, le quali sono tenute, nel rispetto della L. 194/1978, a dotarsi del personale e dei mezzi idonei a garantire tale servizio.

L’associazione Arcigay Messina, già parte del CCA del Papardo e del Policlinico, supporta per statuto tutte le persone che, a vario titolo, sono destinatarie di comportamenti discriminatori, lesivi della loro dignità e benessere psico-fisico.

Pertanto, riteniamo sia necessaria la convocazione di un tavolo tecnico per capire al meglio come verrà garantito il servizio una volta sopravvenuto l’ormai prossimo pensionamento del dott. D’anna ed avanzare proposte e richieste in tal senso.

Per una maggiore partecipazione, trasparenza ed efficacia del tavolo, chiediamo che per esso siano convocati:

  • L’Assessore alla Sanità della Regione Sicilia;
  • Il Comitato consultivo del Policlinico;
  • Il Comitato consultivo del Papardo.

Siamo fermamente convinti che un tavolo tecnico dedicato a queste problematiche possa fornire una piattaforma di confronto costruttivo e supportare la collaborazione di tutte le parti interessate. Proponiamo di convocare il tavolo tecnico a partire dalla settimana del 18/09/2023.

La preghiamo di gentilmente indicare la disponibilità e conferma della partecipazione di una delegazione dell’ASP di Messina e di fornire la lista di persone e ruoli che rappresenteranno la vostra istituzione al tavolo tecnico.”