24 Maggio 2024 - 19:40

Ospedale Papardo di Messina: Secondo Atto Intimidatorio contro il Personale Medico

Un atto intimidatorio ha scosso l’ospedale “Papardo” di Messina, mirando alla psichiatra in servizio presso il Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura Messina Nord. Durante il turno di pomeriggio, ignoti hanno tentato di incendiare l’auto della dottoressa, frantumando il vetro del lato passeggero e versando sostanze infiammabili all’interno. La pronta risposta della Polizia di Stato ha impedito danni maggiori.

È il secondo evento di questo genere a colpire il personale medico della struttura in pochi mesi, sollevando gravi preoccupazioni sulla sicurezza sul luogo di lavoro. Il segretario generale della Cisl Fp Messina ha evidenziato l’urgenza di affrontare questa questione, sottolineando che la sicurezza del personale, sia sanitario che non, è una priorità assoluta. La mancanza di telecamere e sistemi di videosorveglianza nelle aree esterne dell’ospedale rende ancor più necessario un impegno congiunto per garantire un ambiente di lavoro sicuro. La Cisl Fp e l’intera Cisl si sono impegnate a concentrare ogni sforzo per affrontare questa sfida, senza accettare compromessi sulla sicurezza dei lavoratori.