18 Maggio 2024 - 20:40

Stabilizzazione OSS IRCCS Neurolesi, sindacati: riadozione atto deliberativo revocato in autotutela

Le scriventi organizzazioni sindacali hanno appreso per vie informali, che su richiesta di un’organizzazione sindacale, in data odierna si sono riuniti alcuni Commissari Straordinari della provincia di Messina, con la stessa associazione, per discutere alcune problematiche che riguardano la stabilizzazione del personale precario.
E’ ovvio, che su tale tematica debbono essere coinvolte tutte le organizzazioni sindacali firmatarie del vigente CCNL Comparto Sanità, per cui, le scriventi chiedono di essere informate preventivamente, prima dell’adozione di qualsiasi atto deliberativo da parte di codesto ente.
Ciò premesso, le scriventi ritengono che la S.V. debba riadottare la deliberazione n° 557/2023, a nostro avviso legittima, revocata in autotutela da codesto ente, al fine di consentire ad alcuni OSS, già inseriti nella graduatoria della medesima delibera, di essere stabilizzati presso codesto IRCCS.
Si precisa inoltre, che il protocollo d’intesa va rispettato integralmente, senza unilaterali interpretazioni, che potrebbero causare danni ai lavoratori, con possibili risvolti anche di natura giudiziaria.