18 Maggio 2024 - 21:44

Incidente a Messina: Deraglia una Vettura della Tramvia, Interviene una Potente Gru [FOTO]

Nella tarda serata di ieri, Messina è stata teatro di un incidente che ha coinvolto una vettura della tramvia. L’incidente si è verificato al capolinea Zir, richiedendo un’operazione di recupero straordinaria per rimettere la vettura sui binari.

L’Incidente:

L’incidente si è verificato quando la vettura della tramvia, proveniente dalla linea principale, stava arrivando al capolinea Zir. Per ragioni ancora da determinare, la vettura è deragliata. Per ragioni ancora da determinare, la vettura è deragliata, provocando preoccupazione tra i passeggeri a bordo e il personale ferroviario. Fortunatamente, non sono stati segnalati feriti nell’incidente.

L’intervento di una Potente Gru:

Dopo l’incidente, è stato necessario un intervento rapido per rimettere la vettura deragliata sui binari e ripristinare il normale flusso del servizio tramviario. Per farlo, è stata chiamata una potente gru, che è giunta sul luogo dell’incidente con tempestività.

Con grande perizia, la gru ha sollevato la vettura deragliata e l’ha ricollocata sui binari in modo sicuro. Dopo aver effettuato una serie di controlli di sicurezza, la tramvia è stata pronta per riprendere il servizio.

Indagini in Corso:

I funzionari dell’azienda di trasporto pubblico ATM S.p.a. hanno immediatamente avviato un’indagine per determinare le cause dell’incidente.

Riapertura del Servizio Tramviario:

Dopo il completamento dell’operazione di recupero e le indagini preliminari, il servizio tramviario è stato riaperto con una breve interruzione.

La nota di Atm Spa:

“Il deragliamento del tram che si è verificato ieri sera intorno alle 21 al capolinea sud non ha avuto alcun tipo di conseguenza” . È quanto precisa in una nota Atm Spa.

“In quel momento-spiegano dall’azienda Trasporti – a bordo c’era soltanto l’autista, che stava eseguendo le operazioni tecniche di scambio per invertire il senso di marcia” .

“Il tram aveva appena terminato la corsa direzione nord sud e doveva effettuare quello che in gergo tecnico viene appunto definito “scambio” per immettersi nei binari della tranvia direzione sud nord. L’accaduto si è verificato perché uno scambio posizionato al capolinea dello Zir è rimasto aperto di pochi millimetri e, mentre il primo e il terzo carrello non hanno avuto problemi, il carrello centrale (cosiddetto carrozzino, in quanto il più leggero) è uscito fuori dai binari”.

“La vettura in questione – sottolineano dal Quartier generale di via La Farina – non ha subito alcun tipo di danno ed è perfettamente funzionante” .

“Proprio ieri mattina-fanno sapere ancora dall’azienda – erano stati ripuliti tutti i punti di scambio, come avviene periodicamente per garantire la massima sicurezza durante le operazioni tecniche per l’inversione del senso di marcia del tram” .