23 Maggio 2024 - 23:50

Malore per un’autista bus di linea ATM, donna soccorsa dagli operatori del 118

Stamane una donna, autista degli autobus di linea dell’ATM, ha accusato un forte malore durante il turno di servizio, ed è stata prontamente soccorsa dagli operatori del 118. Secondo quanto raccontato dai colleghi della donna, questo non è il primo caso in cui un autista accusa un malore, infatti tra giugno e luglio questo è già il terzo episodio. I dipendenti sostengono infatti che negli ultimi tempi, per assicurare la continuità del servizio alla città,  alcuni di loro accettano di lavorare anche oltre le 6-7 ore previste da contratto, arrivando in alcuni giorni anche alle 11-12 ore di servizio, tutto ciò causato dalla mancanza di personale in servizio nel periodo estivo, nel quale molti dipendenti utilizzano le ferie annuali, lasciando vacanti i turni.