22 Giugno 2024 - 14:15

Condannato per Maltrattamenti Familiari e Lesioni: 41enne Arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Gioiosa Marea hanno eseguito l’ordine di carcerazione in regime di detenzione domiciliare sostitutiva, emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Messina su richiesta dell’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Patti. La condanna riguarda un uomo di 41 anni, residente in loco, ritenuto colpevole di maltrattamenti e lesioni nei confronti di familiari e conviventi. La sentenza prevede una pena di 3 anni di reclusione e 2 mesi di detenzione.

Il provvedimento restrittivo è stato emesso a seguito delle indagini condotte dai Carabinieri di Gioiosa Marea a partire da gennaio 2021. Queste investigazioni sono scaturite dalla denuncia presentata dall’allora moglie dell’uomo, permettendo di documentare vari episodi conflittuali, talvolta caratterizzati da violenza fisica, verificatisi nel periodo tra gennaio 2019 e dicembre 2020. Di particolare gravità è il contesto in cui tali reati sono avvenuti, poiché si sono verificati in presenza dei figli minori della coppia.

Nella serata di ieri, i Carabinieri hanno localizzato e arrestato il 41enne presso la sua residenza, dando esecuzione all’ordine di carcerazione appena ricevuto. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso il domicilio designato, rimanendo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.